Autunno Foliage in Italia (7 giorni)

Toscana - Liguria - Lombardia

GIORNI 1-2-3: Si parte dall'incantevole e suggestiva Via Francigena con un soggiorno di 3 notti lungo l'antichissimo percorso che si snoda tra Roma e Canterbury e che, in particolare nel tratto dell'Italia centrale, tinge gli splendidi scenari delle dolci colline toscane (tanto amate dai viaggiatori del Gran Tour) dei caldi ed avvolgenti colori autunnali. Foliage ItaliaL'itinerario proposto potrà essere effettuato in bicicletta (per gli intrepdidi ed allenati appasionati del mezzo a due ruote) o in auto e snoderà tra le città di Siena (base di partenza), per proseguire a San Gimignano e per terminare a Lucca. B&B carattersitici e rinomate trattorie si prenderanno cura dei viaggiatori alla scoperta delle delizie gastronomiche di stagione.

GIORNI 3-4: Si prosegue con la vicina liguria: quale scenario migliore da proporre dopo le dolci colline toscane nel mite autunno italiano? la Liguria, ovviamente, ed in particolare il cammino sospeso tra cielo e mare che si snoda tra Riomaggiore e Monterosso. Ebbene si, signore e signori: Le Cinque Terre! Che dire di questo questo meravigioso tratto di Paradiso in terra ligure? in questo periodo dell'anno dà certamente il meglio di sè: temperatura gradevole (è ancora possibile bagnarsi nelle tiepide acque del golfo), meno stress da sovraffollamento, più tranquillità e i colori straordinari del Foliage da ammirare nelle lunghe passeggiate tra i dliziosi borghi di Manarola, Corniglia, Verrazza e Monterosso. Foliage Italia Per i più "comodi" le distanze possono essere colmate col treno (o in macchina ovviamente) mentre per i più "virtuosi" zaino in spalla ed un buon allenamento è comunque consigliato per percorrere i 13 Km a piedi di un itinerario non particolaemnte irto di difficoltà. E la sera le imperdibli specialità locali (marcatamente liguri ma con influenze delle vicine Toscana ed Emilia) offerte dai numerosi Agriturismi dell'immediato retroterra ci daranno ristoro in vista delle fatiche (si fa per dire) del successivo giorno.

DAY 4: E quindi la chicca finale: dopo un trasferimento (via auto o treno) non particolarmente lungo raggiungiamo Domodossola nell'alto Piemonte. Siamo ai piedi della Alpi e da qui riparte il nostro viaggio alla scoperta del Foliage italiano. La linea "Vigezzian - Centovalli" permette di compiere (anche a tappe) col caratteristico trenino bianco e blu un indimenticabile viaggio da Domodossola, appunto nell'altro Piemonte, al Lago Maggiore in Lombardia attraverso la svizzera Locarno. Il percorso si snoda tra borghi caratteristici, valli incontaminate e lambisce cime fino a 2000 m permettendo l'incontro con specie vegetali quali castagni, abeti, pini, larici, faggi che da Settembre fino a Novembre si colorano dei caldi colori dell'autunno arricchendo un paesaggio di per sè stupendo delle caratteristiche tonalità di stagione. Cosa chiedere di più a questa splendida proposta di Foliage italiano?


Contattaci per un preventivo per un soggiorno individuale o di gruppo. il nostro team di esperti è a tua disposizione per ogni eventuale richiesta di assistenza.
Scrivici a:


La nostra agenzia è certificata e valutata conforme agli standard internazionali ISO 9001:2015 e ISO 14804:2005 per l' Erogazione del servizio di agenzia viaggi, tour operator, viaggi studio all'estero nelle lingue straniere.